arredamenti

Nel corso di una ristrutturazione o di un rinnovamento del design degli interni, è spesso difficile trovare gli arredamenti giusti. Infatti, molti criteri entrano in gioco quando si tratta di scegliere i mobili adatti in base ai propri gusti e alla possibilità di spazio. Per aiutarti, ecco un riepilogo su tutto ciò che devi sapere sui mobili.

Prima di decidere su un particolare tipo di arredamento, è importante chiedesi per cosa verranno utilizzati i mobili e dove verranno collocati.
Se lo standard dell’arredamento prevede la presenza di poltrone, divani, mobile TV, tavolo e sedia in un salotto, non è necessario rispettare questo schema concentrandosi su quelli che sembrano essenziali.

Arredare le stanze della casa

Per un arredamento d’interni di successo, assicurati di trovare i mobili giusti per ogni stanza della casa.

Arredamento soggiorno

Negli ultimi anni, il soggiorno ha cambiato a poco a poco la sua identità. Dalla stanza di accoglienza degli ospiti, è diventato un luogo di condivisione, convivialità tra i membri della famiglia e discussioni animate attorno a un tavolo. Per arredarlo, puoi inserire un tavolino rotondo o ovale come arredamento di base. A seconda dello stile dei tuoi interni, puoi scegliere tra i modelli in vetro, legno o pelle.

E per personalizzare lo stile, puoi unire due epoche diverse o puntare su atmosfere diverse. Un altro elemento essenziale per il soggiorno è il divano, che diventa sempre più confortevole. Puoi scegliere dei modelli convertibili a letto oppure, per guadagnare spazio, optare per modelli di divani ad angolo con tavolino coordinato.

Arredamento sala da pranzo

A seconda delle proprie esigenze e necessità, la sala da pranzo può essere una parte adiacente della cucina o del soggiorno. Ma in ogni caso, assicurati di rispettare una certa armonia tra i colori e il materiale scelto.
Nel migliore dei casi, il legno duro come il palissandro è il materiale scelto per il tavolo da pranzo, le sedie e i vari buffet che costituiscono questa parte della casa. E per mettere a proprio agio i tuoi ospiti, assicurati di regolare l’altezza delle sedie a quella del tavolo.

Arredamento cucina

Funzionalità, praticità ed estetica sono le parole chiave in cucina. Ricorda quando scegli i tuoi mobili per la cucina, scaffali e piano di lavoro.

Arredamento camera da letto

L’essenziale nella camera da letto sono il letto, il comodino, gli armadi e la toeletta. Per quanto riguarda il materiale, scegliete il legno massiccio per la sua nobiltà, il suo carattere ecologico e durevole nel tempo. E quando manca lo spazio, è meglio optare per un armadio-letto.

Arredamento bagno

Oltre ai sanitari, un bagno degno di questo nome deve contenere almeno un armadietto dei medicinali, un mobiletto e un mobile da bagno con specchio.